Social Network più utilizzati

PANORAMICA SUI PRINCIPALI SOCIAL NETWORK

Esistono decine di social network a disposizione degli utenti. E’ quindi necessario essere presente su tutti? Ma anche no. Ecco una mini guida sui più diffusi. Ricordandoci sempre che ognuno ha un suo pubblico target e uno (o più) scopo preciso.

J1

 

untitled

E’ il social network dedicato al lavoro per eccellenza.

A differenza degli altri, LinkedIn presuppone un utilizzo più formale e più consapevole, perché rappresenta una vetrina per il professionista, non per la persona. Puoi entrare in contatto con altri operatori del settore, creare connessioni, prendere parte a gruppi tematici, curare il tuo Personal Brand, aggiornare e mettere in mostra le tue competenze, crearti una reputazione online.

LinkedIn serve proprio ad entrare in contatto con chi ha qualcosa da dire che possa essere interessante per te, non per tutti.

J2

 

 

 

J3

Facebook è il social più conosciuto, diffuso e utilizzato.

Nato per avvicinare le persone e abbattere le barriere fisiche e le distanze geografiche, Fb permette di interagire con moltissime persone, è intuitivo, facile da utilizzare, ha una graficamente accattivante ed è ricco di funzioni e contenuti.

J4

 

 

 

J5

Twitter è costruito per mettere in relazione l’utente prima con le informazioni, e solo in un secondo momento con le persone.

Su Twitter la relazione esistente tra due utenti non è importante, perché ad avere un ruolo da protagonista è il contenuto, non gli attori in gioco. Quello che viene detto, non chi lo dice. Anche le interazioni hanno un sapore diverso, perché derivano da un topic, un argomento specifico, nel caso specifico da un hashtag (#). Se voglio esprimere una mia opinione su un fatto di cronaca, una notizia, un programma televisivo, non devo fare altro che utilizzare l’hashtag giusto per ritrovarmi all’interno di una conversazione con estranei che condividono lo stesso interesse. A rendere molto utile Twitter è il continuo aggiornamento, che ti consente di essere sempre sul “pezzo”, e la sua natura spiccatamente mobile. Messaggi brevi, scritti in ogni momento e in ogni luogo.

J6

 

 

 

RRR

Google + rappresenta uno strumento eccezionale per chi intende i social network come una finestra sulla conoscenza e non come lo spioncino della porta attraverso il quale spiare la vita degli altri. Chi utilizza quotidianamente Google + sa perfettamente che il vero valore aggiunto di questo social network sono i contenuti e le interazioni tra gli utenti, in particolare nelle Community. Ci si incontra, si discute di vari argomenti e si sta insieme in maniera piacevole e, spesso, costruttiva.

J8

 

 

Pinterest

Pinterest è costruito intorno a due concetti molto semplici: le persone in rete cercano quello che considerano interessante ed un’immagine vale più di mille parole.  Un layout pulito, poche funzioni semplici da utilizzare e belle foto rendono Pinterest il miglior esempio di Visual Social Network attualmente esistente. Ancora in una fase di sviluppo, Pinterest si è affermato negli anni come punto di riferimento per gli appassionati e gli esperti di alcuni settori, particolarmente sensibili all’aspetto visivo del web: moda, cibo, marketing, cake design, arte, fotografia, cinema, tv, turismo, tecnologia, etc. Scorrere la dashboard di Pinterest è un vero piacere per gli occhi, che si soffermano solo su quelle immagini che riescono a catturare l’attenzione.

pINTEREST 2

 

 

 

instagram

Instagram è un modo per ognuno di noi di mostrare agli altri un pezzetto della nostra vita. Gli utenti di Instagram si possono dividere essenzialmente in due gruppi: gli amanti delle foto e i narcisisti (non in senso negativo, sia chiaro). I primi lo adorano perché propone esattamente ciò che vogliono vedere online, ovvero belle foto capaci di raccontare una storia. I secondi, invece, sentono la necessità di esprimere se stessi attraverso la forma più efficace e diretta che esiste: la foto. In entrambi i casi, a prevalere sono quasi sempre i contenuti e non le interazioni, con le dovute eccezioni.

iNSTAGRAM2

 

 

Alcune statistiche sulla diffusione e l’utilizzo dei social network  al seguente link:

http://www.franzrusso.it/condividere-comunicare/social-media-2014-breve-panoramica-di-inizio-anno/      (dati aggiornati al 2014)

network

 

BUON SOCIAL TO EVERYONE!!!!!!!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...